Natura morta di di Nicola van Houbraken ( Messina 1668- Pisa 1733) - Antiquares
21794
product-template-default,single,single-product,postid-21794,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
Natura-Morta-1bisNatura-Morta-2Natura-Morta-19Natura-Morta-17Natura-Morta-15Natura-Morta-3Natura-Morta-4Natura-Morta-5Natura-Morta-18Natura-Morta-16Natura-Morta-6Natura-Morta-7Natura-Morta-8Natura-Morta-9Natura-Morta-10Natura-Morta-12Natura-Morta-13Natura-Morta-14

Natura morta di di Nicola van Houbraken ( Messina 1668- Pisa 1733)

Descrizione

Importante dipinto ad olio su tela attribuito al pittore italiano Nicola van Houbraken ( Messina 1668- Pisa 1733).
Nato a Messina, in seguito alla rivolta antispagnola, si trasferì presto in Toscana, dove operò tra Livorno, Pisa e Firenze, specie nei primi anni del Settecento.
A lui sono attribuite nature morte di fiori, frutta e sopratutto di carattere vegetale, come questa qui proposta.
Comparando alcune opere a lui assegnate, si noteranno molte similitudini con il nostro dipinto, specie nelle foglie arancio della pianta, da lui più volte eseguita.
Il quadro ha un vecchio rintelo, è ancora da pulire e proviene da una collezione privata di Firenze.
La Dott.ssa Francesca Baldassarri ha visionato di persona il dipinto e si è resa disponibile per una eventuale schedatura dello stesso.

Il dipinto comprensivo di cornice misura 87 cm per 100 cm.