Scultura dorata del Seicento, Roma - Antiquares
13385
product-template-default,single,single-product,postid-13385,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
antiquares-putto-barocco-1antiquares-putto-barocco-2antiquares-putto-barocco-3antiquares-putto-barocco-4antiquares-putto-barocco-5antiquares-putto-barocco-6antiquares-putto-barocco-7antiquares-putto-barocco-9antiquares-putto-barocco-10antiquares-putto-barocco-11antiquares-putto-barocco-12antiquares-putto-barocco-13antiquares-putto-barocco-16antiquares-putto-barocco-17antiquares-putto-barocco-19antiquares-putto-barocco-20antiquares-putto-barocco-23antiquares-putto-barocco-24antiquares-putto-barocco-25antiquares-putto-barocco-26antiquares-putto-barocco-27antiquares-putto-barocco-28antiquares-putto-barocco-29antiquares-putto-barocco-30antiquares-putto-barocco-31antiquares-putto-barocco-32antiquares-putto-barocco-33antiquares-putto-barocco-34antiquares-putto-barocco-35antiquares-putto-barocco-36

Scultura dorata del Seicento, Roma

3.200,00

Descrizione

Magnifica scultura in legno dorato, del Seicento.
Il putto deriva da un prototipo berniano, pubblicato nei volumi di Alvar Gonzalez Palacios, “Il tempio del gusto”, dedicati all’arte degli arredi antichi.
La figura, in piedi su una base triangolare dai piedi ferini, sostiene un vaso, anch’esso dorato e riccamente intagliato.
I precedenti proprietari avevano completato l’oggetto (è solo appoggiato) con un cesto di frutta finta, fatto realizzare appositamente, e qui fotografato.
L’opera è conservata con la sua doratura originale, affascinante, pur con le sue mancanze, ben evidenziate nelle immagini.
Può essere utilizzata anche per realizzare una monumentale lampada.
La scultura misura 140 cm in altezza, 40 cm in larghezza e 40 cm in profondità massima.