San Giovanni Evangelista - Antiquares
12382
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-12382,theme-antiquares,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-32676

San Giovanni Evangelista

Antiquares si offre di valutare dipinti raffiguranti
San Giovanni Evangelista

Potete richiedere il nostro parere, per una stima del valore di un'opera, con questo soggetto, che avete in collezione, o che avete ricevuto in eredità. Siamo disponibili ad acquistare quadri raffiguranti San Giovanni Evangelista dopo una prima visione in foto ed un successivo approfondimento dal vivo. Potete utilizzare i moduli di contatto o i form di valutazione, per una prima stima gratuita e non vincolante. Riceverete una prima indicazione sul valore reale del vostro quadro.

Category
G, Iconografia
About

Figlio di Zebedeo e fratello di Giacomo, apparteneva ad una famiglia di ceto medio, con il padre pescatore. E’ autore del Quarto Vangelo, delle tre lettere e dell’Apocalisse di San Giovanni. Prima di seguire Gesù, era seguace di Giovanni Battista. Uno tra i più amati degli Apostoli,  è sicuramente il più giovane ed è l’ultimo che morirà. Ha partecipato, insieme a Giacomo e Pietro, agli episodi più importanti della vita di Gesù.  Tra questi ricordiamo: la risurrezione della figlia di Giairo, la trasfigurazione di Gesù e la preghiera nel Getsemani, subito dopo l’Ultima Cena e prima dell’arresto di Gesù. E’ forse l’unico Apostolo morto non per martirio, ma per morte naturale. I suoi attributi iconografici sono il Vangelo, o una pergamena. A volte può apparire con un calice o vicino ad un serpente, ma sempre in età giovanile. E’ spesso raffigurato accanto a Maria, durante la Crocefissione, o accanto a Gesù, durante l’Ultima Cena. Solo in età bizantina appare come un vecchio evangelista.