San Giuseppe - Antiquares
12415
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-12415,theme-antiquares,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-32676

San Giuseppe

Antiquares si offre di valutare dipinti raffiguranti
San Giuseppe

Potete richiedere il nostro parere, per una stima del valore di un'opera, con questo soggetto, che avete in collezione, o che avete ricevuto in eredità. Siamo disponibili ad acquistare quadri raffiguranti San Giuseppe dopo una prima visione in foto ed un successivo approfondimento dal vivo. Potete utilizzare i moduli di contatto o i form di valutazione, per una prima stima gratuita e non vincolante. Riceverete una prima indicazione sul valore reale del vostro quadro.

Category
G, Iconografia
About

Sposo di Maria, padre putativo di Gesù, Giuseppe era un falegname. Non sapeva inizialmente come comportarsi, di fronte alla miracolosa maternità di Maria. Apparsogli l’angelo, si convinse che era opera dello Spirito Santo. Si spostò inizialmente con la famiglia da Nazareth a Betlemme.  Avvisato poi da un Angelo, fuggì con Maria in Egitto, scappando da Erode, che era  alla ricerca del “nascituro Re dei Giudei”. Dopo la morte di Erode, fece ritorno a Nazareth, con Maria e Gesù. Quando Gesù fu crocifisso, Giuseppe era probabilmente già morto. Viene raffigurato come un vecchio barbuto, che reca con se un bastone fiorito.