San Zeno - Antiquares
12498
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-12498,theme-antiquares,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-32676

San Zeno

Antiquares si offre di valutare dipinti raffiguranti
San Zeno

Potete richiedere il nostro parere, per una stima del valore di un'opera, con questo soggetto, che avete in collezione, o che avete ricevuto in eredità. Siamo disponibili ad acquistare quadri raffiguranti San Zeno dopo una prima visione in foto ed un successivo approfondimento dal vivo. Potete utilizzare i moduli di contatto o i form di valutazione, per una prima stima gratuita e non vincolante. Riceverete una prima indicazione sul valore reale del vostro quadro.

Category
Iconografia, Z
About

Il mistero avvolge gran parte della vita di Zeno, o Zenone. Sembrebbe che sia nato intorno al 300, in Mauretania, tanto da riferirsi spesso a lui come al “Vescovo Moro”. Fu certamente Vescovo di Verona dal 362 al 371. Visse in austerità e semplicità, si narra che gli piacesse pescare nell’Adige il pesce, di cui poi si nutriva. Era una persona colta ed erudita, formatasi alla scuola di retorica africana. Nella stessa accademia  si formarono personaggi come Tertulliano, Lattanzio, Cipriano e Apuleio di Madaura. Si confrontò con il paganesimo e l’arianesimo, che confutò nei suoi numerosi sermoni. Viene raffigurato come un anziano vescovo, con in mano talvolta un pesce, a testimonianza della sua passione.