Santa Maria Maddalena - Antiquares
12560
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-12560,theme-antiquares,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-32676

Santa Maria Maddalena

Antiquares si offre di valutare dipinti raffiguranti
Santa Maria Maddalena

Potete richiedere il nostro parere, per una stima del valore di un'opera, con questo soggetto, che avete in collezione, o che avete ricevuto in eredità. Siamo disponibili ad acquistare quadri raffiguranti Santa Maria Maddalena dopo una prima visione in foto ed un successivo approfondimento dal vivo. Potete utilizzare i moduli di contatto o i form di valutazione, per una prima stima gratuita e non vincolante. Riceverete una prima indicazione sul valore reale del vostro quadro.

Category
Iconografia, M
About

Detta anche Maria di Magdala, è stata una delle pie donne, al seguito di Gesù, fino alla sua morte. Secondo alcuni racconti, fu proprio lei che, andata al sepolocro per ungerne il corpo, trovò la pietra spostata. A lei (e ad altri pochi presenti) gli Angeli  avrebbero quindi comunicato la resurrezione di Gesù. Il Vangelo interpreta invece diversamente l’accaduto: Gesù sarebbe apparso infatti a Maria Maddalena, nelle vesti di giardiniere, ordinando di non toccarlo; da qui il “noli me tangere” di Gesù, in abiti da contadino, più volte soggetto di meravigliose opere d’arte. Viene raffigurata sempre con lunghi capelli, con in mano un vasetto di unguento. Storicamente è stata fatta spesso confusione tra Maria Maddalena e Maria di Betania. Non è chiaro se esse fossero o meno la stessa persona. La credenza popolare, che assurge la Maddalena a simbolo di pentimento dal peccato, deriva proprio dall’identificazione della Maddalena in quella Maria di Betania, prostituta, convertita da Gesù al cristianesimo.